Archivio dell'autore: Eleonora Berardinetti

Tagliacozzo si trasforma per tre giorni in città del vino con Gironi divini 2019

Tagliacozzo si trasforma per tre giorni in città del vino con Gironi divini 2019. La corposità del Montepulciano, la freschezza del Trebbiano, del Pecorino e degli altri bianchi regionali, la sinuosità del Cerasuolo d’Abruzzo e la verve degli spumanti saranno protagonisti il 16, 17 e 18 agosto nel centro storico di Tagliacozzo. E quest’anno, per la prima volta, uno spazio speciale verrà dedicato al Cesanese, vino laziale ospite dell’evento. La manifestazione, giunta alla settima edizione, ancora una volta richiamerà gli appassionati di vino nelle strade e nei vicoli del centro storico della città citata da Dante nella Divina Commedia.

Un record la partecipazione di 50 cantine da tutto l’Abruzzo, con oltre 300 tipologie differenti di vini, che potranno essere degustati nei cortili dei palazzi storici, riaperti per l’occasione. Un momento speciale sarà dedicato alla solidarietà: in accordo con l’amministrazione comunale, durante alcuni dei più prestigiosi spettacoli del Festival di Mezza Estate, una postazione gestita in collaborazione con la Fis Marsica permetterà agli spettatori di degustare all’interno del suggestivo chiostro di San Francesco i migliori vini dell’evento, e il ricavato verrà interamente devoluto alla costruzione di pozzi d’acqua in Etiopia.

“Quest’anno sarà un’edizione davvero speciale”, ha commentato Franco Santini, critico enogastronomico e anima tecnica dell’evento, “abbiamo aperto una finestra sul Cesanese, perché, per vicinanza geografica e per il bacino del nostro pubblico, ci sembrava doveroso allargare i confini della manifestazione anche ad altre realtà produttive. Non solo degustazioni, quindi, ma anche mini-tour nel cuore di Tagliacozzo per tre serate tra vino, cibo, arte, cultura, che si preannunciano indimenticabili.