Notizie

23 Agosto 2022

Il bilancio di Gironi Divini 2022

22 Agosto 2022

Gironi Divini 2022, ecco il miglior Montepulciano d’Abruzzo (video)

22 Agosto 2022

Gironi Divini 2022: ecco i migliori bianchi misti d’Abruzzo (video)

20 Agosto 2022

Gironi Divini 2022, il miglior Cerasuolo d’Abruzzo è “Bardasce” di Tenuta De Melis

20 Agosto 2022

Gironi Divini 2022, Mario’s 47 dell’azienda Terraviva è il miglior Trebbiano d’Abruzzo

20 Agosto 2022

Gironi Divini 2022, Montepulciano Giovane: Ficcanaso (Rabottini) e Le Murate (Nicodemi) vincono la finale

20 Agosto 2022

Gironi Divini 2022, il miglior Pecorino è il Colle Civetta Dop 2020 dell’azienda Pasetti (video)

17 Agosto 2022

Ufficiali i nomi dei vini finalisti di Gironi Divini 2022

12 Agosto 2022

Gironi Divini: l’inferno è altrove

10 Agosto 2022

Gironi Divini, “Famolo Strano”: al Postaccio la cucina pop incontra i vini made in Abruzzo

4 Agosto 2022

Gironi Divini 2022: ecco il programma ufficiale

1 Agosto 2022

Gironi divini, si parte con le serate di degustazioni: prima tappa Magliano de’ Marsi

22 Luglio 2022

Si chiude a Tagliacozzo la prima fase di Gironi Divini

22 Luglio 2022

Terzo appuntamento con Gironi Divini, protagonisti i vini delle Terre di Casauria a caccia di Docg

22 Luglio 2022

Vini che raccontano le colline teramane tra il Gran Sasso e il mar Adriatico (video)

16 Luglio 2022

Il tavolo delle degustazioni di Gironi divini conquista buyers e produttori [video]

15 Luglio 2022

Sarà l’Hotel della Piana ad ospitare i giudici della nona edizione di Gironi Divini (video)

9 Luglio 2022

Gironi Divini 2022: si parte con un programma di altissimo livello che coinvolgerà autorevoli giornalisti e buyers

28 Giugno 2022

Ecco “Incerulae”: il liquore con il colore dell’oro e al gusto di zafferano, la presentazione a Navelli (video)

24 Giugno 2022

I vini nascosti sotto la neve del Gran Sasso: il produttore teramano Biagi scommette sull’affinamento in quota

23 Agosto 2023

Svelato il miglior Montepulciano d’Abruzzo a Gironi Divini 2023

Il miglior Montepulciano d’Abruzzo è “Santinumi” 2016 dell’azienda Marchesi de Cordano. Un vino che è stato definito durante la degustazione immortale e dal profilo internazionale. Lariman di pasetti san clemente di zaccagnini “La finale dedicata al Montepulciano Riserva è stata impegnativa perché sono stati assaggiati 10 vini uno più interessante dell’altro in cui sono stati valutati invecchiamento, struttura e potenza”, ha commentato Franco Santini. “Il Montepulciano, si sa, esprime il meglio di sé alla distanza e noi l’abbiamo assaporato al meglio. Sono contento del risultato; a soli pochi punti dal vincitore si trovano l’Harimann di Pasetti e il San Clemente […]
23 Agosto 2023

Gironi Divini 2023: il Bardasce è il miglior cerasuolo d’Abruzzo

A vincere il titolo di miglior Cerasuolo d’Abruzzo per il secondo anno consecutivo è il Bardasce di Tenuta De Melis 2022 di Penne. Per la prima volta nella storia di Gironi Divini un vino si riconferma campione in carica. “Non era mai successo fino ad ora ma sono contento sia accaduto”, ha dichiarato Franco Santini, “perché i giovanissimi produttori di questa azienda stanno facendo un lavoro bellissimo, non soltanto sul mondo dei rosati”. “Questo vino ha messo d’accordo un po’ tutti perché regala gioiosità con una beva facile e divertente ma al tempo stesso per niente banale”.
23 Agosto 2023

Ecco i vincitori nella finale dei rossi giovani 2023

Non uno, non due ma ben tre i vincitori della finale dedicata ai vini rossi giovani: “Notàri” dell’azienda Fattoria Nicodemi, “Spiritus Terrae Le Gemme” Cantina Orsogna e”Chiamami quando piove” di Cantina Valori. La finale dei vini Montepulciano 2020/2021/2022 ha visto una giuria composta da ben 40 persone che ha decretato un parimerito tra tre proposte. Queste ultime hanno ricevuto punteggi altissimi e hanno conquistato il pubblico soprattutto per la loro versatilità. “Si tratta di vini fatti bene”, ha commentato Franco Santini, “che esprimono un’ottima maturità ma che, allo stesso tempo, interpretano un nuovo modo di fare vino all’insegna della freschezza, […]
23 Agosto 2023

Due medaglie d’oro nella finale dei bianchi misti 2023

A vincere la finale dei bianchi misti nell’edizione 2023 di Gironi Divini sono stati il traminer aromatico “Tramè” di Castelsimoni 2019 e la passerina “Ostrea” di Cantine Maligni 2022. La finale dei bianchi misti è da sempre considerata tra le più divertenti perché “si assaggiano proposte che si allontanano da ciò che siamo sempre abituati a bere quotidianamente”, ha raccontato Franco Santini, “parliamo di vitigni minori abruzzesi che difficilmente la gente ordinerebbe”. “Sono contento che siano stati premiati questi due vini”, ha commentato, “Tramè è un esperimento di agricoltori di montagna che coltivano a 800 mslm. Trovo sia una bellissima […]